Warning: include(/web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/gallery/content/2007/ajax.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/index.php on line 76

Warning: include(/web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/gallery/content/2007/ajax.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/index.php on line 76

Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/gallery/content/2007/ajax.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php/') in /web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/index.php on line 76

Warning: include(/web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/press/wp-includes/images/ajax.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/index.php on line 79

Warning: include(/web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/press/wp-includes/images/ajax.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/index.php on line 79

Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/press/wp-includes/images/ajax.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php/') in /web/htdocs/www.associazioneilcartello.it/home/index.php on line 79
Il Cartello per la promozione e diffusione delle arti » .: Momenti Storici
Antiche Fornaci Giorgi - cotto fatto a mano, dal 1735 a Ferentino - sponsor principale Associazione Il Cartello per la promozione e diffusione delle arti


galleria degli artisti frintinu me nn't muri' amo le nuvolette - an award winning empty box Officina dell'arte di Acuto
 

.: Momenti Storici




in dieci anni di cose ne succedono un sacco.
trovate qui la classifica dei fatti che ci han fatto star meglio.
a voi!

11) farfalle e libellule – marzo 2005.
tutte le ballerine della provincia cominciano a convergere nelle attività de il cartello. ci voleva una ventata di freschezza e soprattutto di belle ragazze (restiamo aperti a qualsiasi collaborazione!). non pago, in un goffo tentativo di imitazione, gian carlo canepa decide di ballare e fare il bagno vestito nelle gelide acque della fontana della noce, ad ottobre 2006. il pubblico è in delirio, canepa si diverte.

10) il fascino dello straniero – aprile 2006.
durante gli scambi “cul”turali con la polonia, tutti ci provano con le straniere, forti del fascino latino. ma la più bersagliata è barbara strelezcka, giovane interprete, che deve resistere alle avances di tutti coloro che rivestono una qualche carica. la spunterà il più giovane, ultimo arrivato.

9) incredibile live ma senza spettatori – ottobre 2006.
numerosi eccezionali musicisti, tra cui antonio di tomassi e paola wu min ti, si riuniscono in un live inter nos in piazza san giovanni, senza spettatori. ne viene fuori una jam session che ferentino non ha mai visto, ed un anziano esce a protestare minacciando denunce. si prosegue sottovoce. imperdibile, ma ve la siete persa tutti.

8) 8 chili in 8 giorni – ottobre 2005.
oreste datti entra ne il cartello con irresistibili sketch a santa lucia. comporrà anni dopo una canzone in memoria della moglie e sarà presentatore in numerose occasioni. marco infussi invece, dopo la malattia, presenta 8 performance in 8 giorni durante 8arte ottava edizione. in seguito giancarlo canepa presenterà un 8arte di 8 mesi per l’edizione 2008, con chiusura l’8/8/2008.

7) ballare al gelo – natale 2006.
ballerine e musicisti suonano, cantano e ballano all’interno del mercato romano coperto seminudi, con una temperatura di 3 gradi sotto lo zero. accesi falò e stesi tappeti, lo spettacolo è eccezionale. pubblico in delirio: sei spettatori.

6) mattatoio in fiamme – giugno e novembre 2007.
per la prima volta il comune di ferentino concede il mattatoio comunale ad attività per i ragazzi. si organizzano due feste, dal discreto successo complessivo. è un’inizio. si decide per istituire una raccolta di indirizzi email a livello provinciale per tenere informati i ragazzi sugli eventi dei finesettimana ciociari. vengono raccolti in breve 5.000 indirizzi. si richiede aiuto nella prosecuzione dell’opera.

5) ferentino al buio – agosto 2006.
serata di proiezioni cinematografiche in piazza san giovanni. il pubblico si accomoda impaziente tra le automobili maleducatamente parcheggiate. rimosse le auto, luca fontecchia e marco infussi spengono le luci della piazza e per la prima volta i cittadini ferentinati si accorgono del cielo stellato e della luna piena. dopo qualche mormorio, ed un bambino che esclama “che bella la luna piena!”, scroscia un primo applauso gratuito. si proietta sulla facciata della stupenda chiesa, ed il pubblico triplica nei primi venti minuti.

4) il terzo tempo nel calcio l’ha inventato il cartello – marzo 2007.
il cartello per primo propone di istituire il terzo tempo anche nel calcio, come nel rugby. al convegno partecipano recalcati, allenatore della nazionale italiana di basket, incocciati, calciatore, mason manin, funzionario nel rugby. sei mesi dopo parte la pratica nel campionato di seria a. nessun telegiornale nè regionale, nè provinciale, nè tantomeno nazionale ha avuto l’onestà intellettuale di precisare che l’idea è venuta proprio da noi.

3) viva la gnocca – marzo 2006. artisti e modelle.
una modella posa nuda per 8 ore nella mansarda dell’ex fracco presso l’acropoli, a disposizione di una selezione di 12 fortunati artisti tra cui coppotelli, culla, spaziani, de marchis, infussi. l’atmosfera è di concentrazione, quasi religiosa, con rigoroso silenzio. disturbato da numerosi cittadini di sesso maschile che citofonano e provano ad entrare, ma senza successo. improvvisa passione per l’arte?

2) porciano araba fenice – agosto 2004.
alberto spaziani e marco infussi danno il via all’opera di trasformazione della frazione di porciano in un borgo d’arte, dipingendo opere nel tessuto architettonico del caseggiato. il risultato a lungo termine è portare porciano ad esser intriso d’arte come gardaland lo è di divertimento, facendo si che diventi meta turistica per cucina, arte ed aria pulita, e anche un luogo di culto per altri artisti, come diamante in calabria lo è per i madonnari. richiesti finanziamenti, il comune nega. l’idea è di marco infussi su spunto del libro di samantha emanuele.

1) a frintinu s’au cicati tutti – sant’ambrogio 2006 e 2007. e forse anche 2008.
17k, alla mezzanotte della sera di sant’ambrogio, proietta assieme ad altri video un film pornografico della durata di due ore concentrato in 30 secondi. nessuno dei numerosissimi passanti si accorge del materiale esplicito, e questo prova che i cittadini ferentinati non sanno riconoscere nemmeno una passera, grossa 8 metri per 3, e pure a colori. figuriamoci quanto capiscono del resto. l’avvenimento conforta tutti gli artisti partecipanti alle attività del cartello, che si sentono incompresi per la scarsa affluenza di pubblico ad ogni manifestazione.

0) la faida con la pro loco – natale 2006.
luigino sonni, con una inconsapevole azione di black marketing, critica pesantemente gian carlo canepa per la sua installazione sulla natività al mercato romano coperto. i copertoni tra cui nasce gesù, simbolo del capitalismo, dell’inquinamento e della povertà del terzo mondo, vengono grossolanamente scambiati per una discarica all’interno del mercato romano coperto. dopo la diffida, il sonni si scusa e ritira le proprie affermazioni. nasce allora l’idea di povera frintinu, l’antagonista di frintinu me, che invece di parlare di quel che va bene, parla di quel che proprio non va nel nostro paesello. in primis una pro loco incapace ed obsoleta, inadempiente al suo ruolo. canepa arriverà poi con un piccone al consiglio comunale per la stu di luglio 2007, manifestando per la demolizione.






al cartello stanno fuori col cervello - i dieci migliori momenti della storia dell'associazione dieci anni di coerenza creativa - scarica il dvd commemorativo la categoria in cui sono inclusi i migliori video delle nostre performance
il report sulle penose condizioni della scuola paolini realizzato da marco infussi un esperimento di social networking